Come ogni anno, il prossimo 31 Maggio scadrà il termine ultimo per l’invio telematico della “Dichiarazione F-Gas” relativa all’anno 2017.

La dichiarazione va presentata per tutte le apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento, pompe di calore ed impianti fissi antincendio contenenti gas fluorurati ad effetto serra in quantità pari o superiore a 3 kg (sono esclusi i gas CFC, Halon, HCFC e R22).

L’obbligo di trasmissione è a carico degli operatori delle suddette apparecchiature. Si ricorda che, ai sensi del decreto 43/2012, l’operatore dell’apparecchiatura o dell’impianto è identificato come il proprietario dell’apparecchiatura o dell’impianto qualora non abbia delegato una terza persona sull’effettivo controllo sul funzionamento tecnico degli stessi, con un contratto scritto. In questo caso l’obbligo di presentazione della dichiarazione ricade sul soggetto delegato.

La compilazione e l’invio della Dichiarazione si effettua esclusivamente per via telematica mediante la piattaforma istituita presso l’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) all’indirizzo http://www.sinanet.isprambiente.it/it/sia-ispra/fgas.

La mancata, incompleta o inesatta trasmissione delle informazioni previste dalla Dichiarazione F-Gas comporta una sanzione da 1.000,00 euro a 10.000,00 euro.

Come ogni anno Eco Sistemi S.r.l. si mette a disposizione per assistere i propri Clienti nella compilazione e nell’invio telematico della Dichiarazione F-Gas. Per ulteriori informazioni contattateci telefonicamente allo 059 775866 o all’indirizzo email mail@eco-sistemi.it.

 

Adobe_PDF_file_icon_32x32 Scarica l’elenco aggiornato delle sostanze considerate ai fini della dichiarazione