Obbligo di nomina del consulente ADR per spedizionieri

Dal 01 Luglio sarà applicabile a livello nazionale la nuova versione 2019 dell’Accordo ADR; come anticipato nella nostra circolare n. 13/2018, una delle più significative novità contenute nel nuovo testo è quella che introduce l’obbligo, da parte degli spedizionieri, di nominare un Consulente ADR in possesso dello specifico Certificato di Formazione.

Lo spedizioniere, ai sensi della normativa in oggetto, è identificato come “ogni impresa la cui attività comporta o il trasporto di merci pericolose su strada oppure operazioni di imballaggio, carico, riempimento o scarico connesse a tale trasporto”.

Pertanto, ad oggi, non solo le imprese che effettuano fisicamente il trasporto di merci pericolose ma anche quelle che si limitano a caricare o scaricare gli automezzi dovranno allinearsi alla normativa, nominando ufficialmente un Consulente ADR, mediante invio della nomina al competente ufficio del Dipartimento trasporti.

Eco Sistemi Srl si è strutturata per fornire il servizio di Assunzione Incarico Consulente ADR (DGSA) per tutte le classi ADR con l’esclusione delle classi 1 e 7 (esplosivi e radioattivi) e rimane a disposizione per ogni chiarimento in merito alla presente comunicazione.

Per ulteriori informazioni contattateci telefonicamente allo 059.775.866 o inviandoci una email a: mail@eco-sistemi.it